Sala 38

ERCOLE PIGNATELLI

Biografia

Biografia  di  Ercole Pignatelli

Ercole Pignatelli nasce a Lecce nell'aprile del 1935. Inizia presto a dipingere: aveva sette anni e faceva le terza elementare, come lui stesso racconta. Si trasferisce a Milano giovanissimo, negli anni Cinquanta, con l'intento di coniugare le sue radici con l'arte internazionale. Qui rimane subito folgorato dalla mostra di Picasso che si tiene a Palazzo Reale nel 1953, e ogni giorno, per un mese intero, non manca di visitare le opere dell'artista catalano, che saranno fondamentali per la sua formazione. Prende in affitto una stanza in Via Formentini, nel quartiere di Brera, ed incontra e conosce tantissimi personaggi: Salvatore Quasimodo, Ugo Mulas, Milena Milani, Piero Manzoni, Lucio Fontana, Giorgio Kaisserlian. Con Lucio Fontana, che lo vedeva come un artista “libero dagli asservimenti”, iniziò un sodalizio artistico che durò fino al 1968, anno della morte di Fontana. Pignatelli inizia subito ad avere rapporti con importanti galleristi: come Carlo Cardazzo, che diventa il suo primo mecenate e lo presenta al Cavallino di Venezia dove incontra il poeta Raffaele Carrieri che gli dedica il primo articolo su Epoca: “Ercole Pignatelli il ragazzo rondine”; e ancora Peppino Palazzoli, collezionista e poi direttore della Galleria Blu che gli commissiona alcuni dipinti. Già nel novembre del 1954 Pignatelli, a Milano, vince il premio San Fedele per i giovani . Da questo momento, riconosciuto immediatamente dall'ambiente culturale di Milano come un prodigio, Pignatelli avrà un percorso artistico caratterizzato da un susseguirsi di riconoscimenti, partecipando alla cultura figurativa europea con la forza della sua originalità coniugata alle proprie capacità di disegno, composizione e lettura approfondita delle emozioni. Ercole Pignatelli ha una residenza a Garzola, angolo di pace dove raccoglie ed elabora i suoi più intimi pensieri; ama scendere a Como, per immergersi nel suggestivo centro storico. Proprio a Como, dieci anni fa, Pignatelli incontra Claudio Quarta, biologo e imprenditore, con il quale inizia un'amicizia fraterna, fino al completo finanziamento del progetto “Germinazioni”, la grande scultura donata da Pignatelli alla sua città natale a Giugno del 2010.


BIOGRAFIA   RECENTE
2009 Venezia Open 12: International Exhibitions of Sculpture and Installation
2010 Milano D’Ars: “Bonne anniversaire”
Lecce Galleria I Teatini: “Variazioni e continuo”
Lecce Piazza Porta d’Europa: scultura “Germinazioni 1”
Spoleto 53° Festival dei 2 Mondi: “Premio Arciere”
2011 Milano Palazzo Lombardia: “Germinazioni 2”
Venezia 54° Biennale Internazionale d’Arte, padiglione Italia
Lecce Il Sedile: “Il pozzo notturno dell’io”
2012 Milano Galleria Bianca Maria Rizzi & Matthias Ritter: “Il passato rieditato 1785-2012”
Guagnano (Le) Magistravini (az. vinicola): “Germinazioni 3 Sud del Sud” Poetic Film Arts”
Lecce Castello di Carlo V: “Sud del Sud”

OPERE IN MUSEI  E COLLEZIONI  PRIVATE
Alexandria, USA TranPotomac Canal center
Amburgo, Germania Collezione Wolfang Hinricy
Bergamo, Italia Galleria d’arte Moderna e Contemporanea – Accademia Carrara
Buenos Aires, Argentina Centro Cultural Recoleta
Cleveland, USA Museum of Contemporary Art
Detroit, USA Detroit Institute of Art
Fukuyama, Giappone Fukuyama Art Museum
Nizza, Francia Galerie Sapone
Lecce, Italia Sala Consigliare
Madrid, Spagna La Caja Pensiones
Milano, Italia Castello Sforzesco
Otaru, Giappone Petersbug Museum, “Picasso e le avanguardie russe”
Tokyo, Giappone Sezon Museum of Art
Lecce, Italia Castello di Carlo V, Donazione Ercole Pignatelli e Gabriella Faliva
Kamakura, Giappone Kamakura Art Museum
Tnn, Tokyo, Giappone Tnn
New York, USA Egon Von Fustemberg
Mexyco City, Messico Carlo Rodriguez
Campos Eliseos, Messico Eduardo Kennedy
Cleveland, USA Robert Maschke
Detroit, USA Museum of Contemporary ArtLisbona,

Portogallo Museu de gua-Mae d’gua de Amoreiras
Lisbona, Portogallo Fondacao das Casas de Fronteira a Alorna
Savona, Italia Pinacoteca Civica-Palazzo Gavotti, Fondazione Museo di Arte Contemporanea, Milema Milani in memoria di Carlo Cardazzo
Palm Beach, USA Irving Galleries Collection
Bellona (CS) Italia Centro Umanistico di incontri internazionali Aika e Antonio Sapone
Manheim, Germania Galerie Fahlbusch Collection
Portofino, Italia Museo Internazionale di Scultura all’aperto
Saint Paul de Vence, Francia Musee Municipal
San Francisco, USA Istituto italiano di Cultura e The Museum Italo-Americano
Prato, Italia Galleria di Arte Moderna e Conteporanea
Seregno, Italia Premio Nazionale città di Prato, Galleria d’Arte Contemporanea
New York, USA Condon Riley Gallery
Philadelphia, USA Catholic University
Salisburgo, Austria Accademia di Stato
Barcellona, Spagna 5° premio internazionale per il disegno Joan Mirò
Taipei, Taiwan Galleria d’Arte Moderna
New York, USA The Luella Henkel Foundation, International
Washinton, USA Capricorno Gallery Arte Contemporanea
Palm Beach, USA Tomity Eaton Fine Art Inc.

 

Il Copyright © relativo ai testi e alle immagini appartiene ai relativi autori per informazioni scrivete a bongiani@alice.it

Torna su